VOLO IN TERMICA

dettagli del corso

corso per piloti già brevettati

Decollo del Col Rodella

CAPACITÀ DI OSSERVAZIONE

Le correnti termiche partono da terra, per questo motivo la conoscenza e l'osservazione del terreno sono fondamentali per capire dove volare.

COORDINAZIONE FRA CORPO, TESTA E ALA

Il parapendio, altro non è, che un'estensione del nostro corpo, una perfetta conoscenza e coordinazione con la nostra ala ci permetterà di sfruttarne al meglio tutte le potenzialità.

COSTANZA E ALLENAMENTO

Salire sopra il decollo dentro una termica è una sensazione unica, ma è difficile imparare da soli, ci vuole costanza e allenamento mentale più che fisico.

DOVE SI SVOLGE IL CORSO

I primi due giorni all'Alpe del Cermis in val di Fiemme, il terzo ci trasferiamo al Col Rodella in val di Fassa, dove oltre ad approfondire la tecnica per sfruttare al meglio una termica, vi accompagneremo in un mini cross sorvolando le Dolomiti.

In termica all'Alpe del Cermis

Risultato di un corso di volo in termica: risalire in termodinamica la parete sud del Gruppo del Sella

FINALITÀ DEL CORSO

Approfondire e/o imparare le tecniche che permettono di sfruttare al meglio l'ala in condizioni di ascendenza termica, controllare l'ansia da quota, capire dove e quando cercare una termica. Questa è solo una parte di quello che potrete imparare, ulteriori e più dettagliate informazioni potete richiederle telefonando o compilando il form che trovate nel sito.

CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI